APERTURA UFFICIALE E LECTIO MAGISTRALIS RETTOR MAGGIORE DEI SALESIANI

La rassegna “Ascoltare, Leggere, Crescere” è stata aperta ufficialmente con la lectio magistralis del Rettor Maggiore dei Salesiani, don Ángel Fernández Artime dal titolo “La sfida educativa in tempo di pandemia”.

Come ha ricordato il Rettor Maggiore «Questo tempo di pandemia ha messo ancora più in luce l’importanza dell’educazione, che insieme alla salute ed al lavoro sono stati temi cruciali. La crisi sanitaria nella sua drammaticità ha permesso di rendersi conto che l’educazione è molto più dell’insegnamento: è relazione, comunione ed accoglienza»

Nell’occasione il Rettor Maggiore ha ricevuto il Sigillo dalla Città dalle mani del Sindaco di Pordenone. Questo riconoscimento al Rettor Maggiore è inteso come omaggio alla Congregazione Salesiana di San Giovanni Bosco per la sua presenza a Pordenone dal 1924 e come recita la motivazione del conferimento «è motivo d’orgoglio e apicale testimonianza del radicamento dei valori della comunità salesiana in Città che, passo dopo passo, si accinge a festeggiare i suoi primi 100 anni sotto la guida aperta, gioiosa e innovativa di Don Bosco alla quale non pochi studenti pordenonesi devono la loro educazione e istruzione».

Proprio in riguardo alla presenza a Pordenone della Famiglia Salesiana, don Fernández Artime ha voluto «ringraziare la città dove il carisma di don Bosco ha messo radici e ringraziare la gente che ha accolto don Bosco e i suoi figli in questi anni. Con la speranza di continuare a scrivere belle pagine insieme e proseguire insieme il cammino, nel segno dell’accoglienza, com’è accogliente l’Oratorio salesiano».