DIRETTA STREAMING APERTURA UFFICIALE XVa EDIZIONE E LECTIO MAGISTRALIS RETTOR MAGGIORE DEI SALESIANI

La rassegna “Ascoltare, Leggere, Crescere” XVa edizione sarà aperta ufficialmente venerdì 10 maggio 2021 alle ore 11 al Collegio Don Bosco di Pordenone con la lectio magistralis del Rettor Maggiore dei Salesiani, don Ángel Fernández Artime dal titolo “La sfida educativa in tempo di pandemia” (diretta streaming).

Nell’occasione al Rettor Maggiore sarà conferito dal Sindaco di Pordenone il Sigillo della Città. Il Sigillo della Città di Pordenone viene assegnato a personalità cittadine e ospiti che si sono distinte nel tempo per la loro attività, opera e professione. Questo riconoscimento al Rettor Maggiore dei Salesiani vuole essere omaggio alla Società Salesiana di San Giovanni Bosco per la sua presenza a Pordenone dal 1924.

Nel 1920 don Giuseppe Marin, sacerdote della diocesi di Pordenone, aveva avviato alcune opere a favore della gioventù, costituendo un primo collegio-pensionato intitolato a Don Bosco, con l’auspicio di un coinvolgimento dei Salesiani. Nel 1924 i Salesiani giungono in città con il Primo direttore don Renato Ziggiotti. E’ invece il 1929 quando don Filippo Rinaldi, Rettor Maggiore dei Salesiani in carica, benedice i nuovi locali del “Ginnasio Don Bosco” di Pordenone. Nel 1930 apre invece ufficialmente l’Oratorio, luogo dedicato all’accoglienza dei giovani nel tempo libero ed alla loro formazione umana e spirituale.

Don Ángel Fernández Artime, 61 anni, è nato a Gozón-Luanco, nelle Asturie, ed è stato ordinato sacerdote nel 1987 a León. Ha conseguito la Laurea in Teologia Pastorale e la Licenza in Filosofia e Pedagogia all’Università di Valladolid. È stato Delegato di Pastorale Giovanile, Direttore della Scuola di Ourense, membro del Consiglio e Vicario Ispettoriale e, dal 2000 al 2006, Ispettore Provinciale.
Nel 2009 è stato nominato ispettore dell’Argentina Sud e in virtù di questo ruolo ha avuto modo di collaborare con Papa Bergoglio, allora arcivescovo di Buenos Aires. Nel dicembre 2013 è stato nominato Superiore della Nuova Ispettoria della Spagna Mediterranea dedicata a “Maria Ausiliatrice”. Il 25 marzo 2014 è stato eletto Rettor Maggiore dei Salesiani, X successore di Don Bosco. Nel marzo 2020 è stato confermato dal 28° Capitolo Generale della Congregazione Salesiana per un secondo sessennio (2020-2026).